Daily Archives: 8 Aprile 2018

MODULAR LIGHTING INSTRUMENTS @ HI LITE NEXT Milano Design Week 2018

MODULAR LIGHTING INSTRUMENTS @ HI LITE NEXT
TAILOR MADE LIGHTING
MILANO DESIGN WEEK 2018

In occasione del Fuorisalone 2018 HI LITE Next ospita Modular Lighting Instruments in Via Brera 30, trasformando i propri spazi in uno speciale progetto allestitivo dove le atmosfere emozionali dei prodotti architetturali di Modular dialogano con la qualità del processo tecnologico e creativo delle soluzioni di HI LITE Next, per poter sperimentare il futuro dell’illuminazione custom made.

Modular Lighting Instruments crea sistemi d’illuminazione architettonica di alto livello con un marchio di spiccata personalità da quasi 40 anni. Dal loro quartier generale in Belgio, Modular ha conquistato il mondo con design audaci e tecnologia all’avanguardia. Senza timore delle opinioni e con una forte tendenza verso l’individualità.

Per TAILOR MADE LIGHTING di HI LITE Next Modular presenta i nuovi prodotti del 2018, nonché una nuova campagna, The Cult of M.
Quest’ultima ha l’obiettivo di creare una comunità degli amanti dell’illuminazione a livello globale sotto la bandiera Modular.

QBINI

Modular Lighting Instruments presenta Qbini rasabile (trimless), l’ultima novità che si aggiunge alla famiglia Qbini, questa consente agli architetti di esprimere un concetto di illuminazione unico in ogni progetto. Ora Qbini può essere combinato con 2 diversi frame: con o senza battuta ed entrambi sono disponibili nelle configurazioni di 1x, 2x, 3x o 4x con emissioni fisse o orientabili.
Scegli tra le finiture bianca, nera o, l’ultima introdotta, la lussuosa finitura oro. Combina le diverse soluzioni per creare la tua configurazione preferita. Esplora le possibilità offerte dalla tecnologia integrata warm dim per creare un’atmosfera intima con una luce morbida e calda. Con una varietà di forme, cornici, colori e accessori tra cui scegliere, Qbini combina un design esclusivo a una tecnologia di alta qualità. Di piccole dimensioni, ma di grande qualità.

MARBUL

L’iconica famiglia Marbul è stata progettata appositamente per il settore delle ristrutturazioni, adattandosi a qualsiasi spazio e integrandosi con facilità nell’infrastruttura esistente. La sua versatilità, l’eleganza delle forme e i fasci di luce ottimali lo rendono ideale sia per le residenze private che per gli spazi dell’ospitalità.
Gli eleganti apparecchi Marbul montati sulla superficie consentono di orientare la luce con una semplice rotazione di ogni unità lampada. Grazie all’esclusivo sistema di rotazione le sfere (1, 2 o 3) sembrano galleggiare sul soffitto. L’esclusiva piastra di chiusura magnetica mantiene le viti e i fili perfettamente nascosti.

FLAT MOON ECLIPSE

Porta all’interno la sottigliezza mozzafiato di un’eclissi lunare – con il nostro apparecchio di illuminazione Flat Moon Eclips. Questo incantevole apparecchio a forma di anello distribuisce una luce morbida ma funzionale ed è progettato per ambienti residenziali, luoghi di ospitalità, spazi pubblici, negozi e altri spazi di grandi dimensioni.
Flat Moon Eclips ha un’emissione luminosa elevata e potente, ma volutamente inferiore all’attuale Flat Moon. Flat Moon Eclips, disponibile nei diametri di 650 mm e 950 mm, può essere montata sia direttamente sul soffitto che sospesa utilizzando i kit di sospensione lineare o triangolare. Mentre Flat Moon Eclips da incasso può essere integrata completamente nel soffitto.

HI LITE Next TAILOR MADE LIGHTING Milano Design Week 2018

HI LITE Next  TAILOR MADE LIGHTING
Milano Design Week
17 – 22 APRILE H.10-22

Per la Milano Design Week 2018 HI LITE Next trasforma i propri uffici di Via Brera 30
in uno speciale progetto allestitivo dove poter sperimentare il futuro dell’illuminazione custom made.

Le atmosfere emozionali dei prodotti architetturali dell’azienda belga Modular Lighting Instruments
con la qualità del processo creativo e l’abilità della fabbricazione degli iconici progetti creati dal duo italo-britannico Giopato & Coombes
e delle lampade degli studi di architettura Storagemilano, Attilio ladina, SGS Architetti Associati, Giuseppina Motta, Antimeridian Design consultancy, F2Lab.

A completamento dell’installazione vengono presentate le nuove collezioni di  Lithos Mosaico Italia, Andrea Borri per Luxonov e dell’artista Jay C. Lohmann

Vi aspettiamo dal 17 al 22 Aprile in Via Brera 30 dalle 10.00 alle 22.00

GIOPATO & COOMBES @ HI LITE NEXT TAILOR MADE LIGHTING Milano Design Week 2018

GIOPATO & COOMBES @ HI LITE NEXT
TAILOR MADE LIGHTING
MILANO DESIGN WEEK 2018

Progettare per Cristiana e Christopher significa trovare la sintesi tra l’emozione dell’ideazione e il pragmatismo dell’innovazione.
In ogni prodotto del duo, la razionalità incontra l’intuito e l’emozione, alla ricerca di un Supernatural Daydream, un sogno ad occhi aperti che oltrepassa il reale.

Giopato & Coombes disegnano per lo showroom HI LITE NEXT  uno speciale allestimento con gli iconici progetti creati dal duo italo-britannico: le eteree sfere di vetro dei chandelier Bolle e delle lampade Soffio compongono un’installazione luminosa, applique scultoree della collezione Gioielli, impreziosiscono le pareti, mentre composizioni geometriche dei filiformi lampadari Cirque vengono incorniciate dalle finestre al primo piano che si affacciano su via Brera.

BOLLE E SOFFIO

La leggerezza delle bolle di sapone diventa metafora dell’immaterialità della luce.
Bolle è una collezione di lampade in vetro, dove il bulbo è sospeso tra le sfere trasparenti, illuminando non soltanto lo spazio circostante ma anche le superfici curvilinee, moltiplicando i giochi di riflessi. La serie è realizzata a mano da esperti artigiani veneziani con la tecnica “a lume”.
Soffio è una lampada dal disegno semplice ed elegante, caratterizzata dal contrasto tra l’evanescenza del soffio che genera la sfera in vetro e la solidità della struttura che la sorregge: leggera come una bolla di sapone, la sfera galleggia nell’aria, racchiude il corpo illuminante, ed è collegata alla solida base in marmo da un esile stelo in ottone. Cuore e struttura del progetto è la sorgente luminosa a LED, una tecnologia di grande qualità ed elevata efficienza che emette una luce calda e soffusa, in antitesi con l’aspetto minimale della lampada. Soffio è disponibile nelle versioni terra, soffitto e tavolo.

GIOIELLI

Applique scultoree che nascono come risultato di un perfetto equilibrio della struttura metallica, una montatura iconica e leggera, con le colorate e preziose “gemme” che sono incastonate al suo interno, un diretto richiamo e un omaggio al meticoloso lavoro dell’orafo.
I Gioielli sono composti da combinazioni diverse di “pietre preziose”: un disco in fusione di ottone a cera persa dalla superficie materica e “grezza”, ottenuta grazie ad una minuziosa lavorazione a mano direttamente sul modello; una “gemma” verde smeraldo in vetro di Murano soffiato a bocca, con una particolare finitura molata, il “battuto”; una lente sferica in cristallo racchiusa in un cilindro in ottone sagomato, un “occhio di pernice” che attira subito l’attenzione di chi guarda.
Vetro di Murano, ottone, vetro smaltato, lente sferica, ogni materiale ospita una fonte luminosa diretta o indiretta che vive indipendente l’una dall’altra: è il fascio luminoso generato dalla applique nello spazio circostante che crea armonia e unisce i diversi elementi che la compongono. Una perfetta combinazione di forme geometriche con forme espressive, tecnologia e decoro.

CIRQUE

Lampadari dalle sottili strutture filiformi in ottone spazzolato che mutano forma per creare infinite composizioni geometriche. La figura, che richiama le attrezzature delle arti circensi, viene interrotta da capsule che proiettano una luce continua. Ogni capsula, realizzata in vetro cannettato con estremità in ottone lavorato al tornio attraverso una tecnica molto ricercata a partire da un blocco pieno di materia, cela al suo interno delle guide luminose utilizzate nel settore dell’automotive, che permettono di connettere i led contenuti nelle estremità della capsula conducendone la luce in tutta la sua lunghezza.

Solo grazie a questa struttura interna tecnologicamente avanzata, è possibile l’inanellarsi degli elementi, che creano così gioco di infinite forme dove l’inizio dell’una si confonde con il termine dell’altra.

TONDA E BARRETTA @ HI LITE NEXT TAILOR MADE LIGHTING Milano Design Week 2018

TONDA E BARRETTA design storagemilano
MILANO DESIGN WEEK 2018
HI LITE NEXT @ TAILOR MADE LIGHTING

BARRETTA  Progettata nel 2017 da storagemilano, nasce dall’idea di creare un fascio di luce lineare generato da un elemento sottile e fugace, quasi immateriale. L’applique Barretta in ottone è generata da un profilo estruso inciso al laser; gli anelli bloccano al loro interno l’opalino, quasi a catturare il fascio luminoso per un istante.

TONDA  Progettata nel 2017 da storagemilano, è ispirata all’atmosfera intima e calda degli ingressi milanesi di una volta. La lampada a sospensione Tonda è un disco opalino bianco latte abbracciato da quattro archi in ottone e arricchito da altrettante pinze; la luce che genera è morbida e delicata.

storagemilano è uno studio di architettura e design fondato a Milano nel 2002.

L’idea di storage è quella di operare in varie aree del design, dalla costruzione di idee architettoniche alle installazioni, dall’involucro architettonico all’arredamento, con un occhio particolare a materiali e forme.

www.storageassociati.com

Privacy Settings
We use cookies to enhance your experience while using our website. If you are using our Services via a browser you can restrict, block or remove cookies through your web browser settings. We also use content and scripts from third parties that may use tracking technologies. You can selectively provide your consent below to allow such third party embeds. For complete information about the cookies we use, data we collect and how we process them, please check our Privacy Policy
Youtube
Consent to display content from Youtube
Vimeo
Consent to display content from Vimeo
Google Maps
Consent to display content from Google